i servizi

I SERVIZI

Cosa posso fare per te

Il mio è un approccio olistico al trattamento. La mia formazione e la mia esperienza mi permettono di fornire una vasta gamma di trattamenti e servizi di prevenzione, creati su misura per ogni paziente.

ANAMNESI, VALUTAZIONE, ANALISI POSTURALE

Il primo appuntamento

L'approccio chiropratico si divide in tre fasi:

  • Anamnesi : durante la prima visita vengono raccolte informazioni rispetto alla storia clinica del paziente

​                         

  • Valutazione: durante o dopo la prima visita vengono prese in considerazione radiografie e/o risonanze magnetiche al fine di studiare dettagliatamente ogni caso, trovare l'origine del problema, sviluppando un piano di cura specifico per ogni paziente.

  • Indagine fisica: consiste in un accurato esame posturale, individuando eventuali anomalie strutturali che possono influenzare e causare il problema del paziente.

La prima visita si basa quindi su un accurato esame del paziente, analizzando sia la storia clinica che l'analisi posturale, trovando la causa del problema e le sublussazioni associate. Dopo aver completato ciò, il chiropratico può portare a termine l'aggiustamento vertebrale specifico. 

Il chiropratico non agisce sulle vertebre, ma sui dischi intervertebrali, articolazioni nella spina dorsale che permettono la mobilità spinale. Attraverso aggiustamenti specifici, il corpo è in grado di reagire e di guadagnare il corretto equilibrio. 

ANAMNESI, VALUTAZIONE, ANALISI POSTURALE
AGGIUSTAMENTO CHIROPRATICO

AGGIUSTAMENTO

Gli appuntamenti successivi

Nelle sedute successive il processo rimane lo stesso: controllare la spina dorsale e aggiustare i segmenti vertebrali, assicurandosi poi che il corpo abbia assimilato l'aggiustamento. 
Il numero di sedute cambia in base al paziente e a come gli aggiustamenti vengono assimilati dal corpo.
La frequenza degli aggiustamenti diminuirà dopo aver constatato un certo miglioramento, dipendendo dall'età del paziente, dall'adattamento dell'organismo, dalla cronicità del problema e dalla storia clinica del paziente.
Come ultima fase verrà prescritto un programma di mantenimento, basato su controlli più distanziati e regolari, al fine di mantenere in salute il corpo.